il centro di via Molise

dal 2000, un punto di riferimento per i familiari dei malati di Alzheimer

Centro diurno via Molise

 

 

Via Molise, 13 20900 MONZA
telefono: 039 2103458
fax: 039 2146378

info@ alzheimermonza.it
info@nuovosolco.it

 

L’area sorge in via Molise 13 a Monza in una zona tranquilla e circondata da molto verde per dare serenità agli ospiti del centro.
Pensato e progettato come un asilo sia dal punto di vista degli arredi che strutturale il centro accoglie giornalmente 30 ospiti.

Unico nel suo genere, il centro diurno di Monza è diventato un punto di riferimento per i familiari, un luogo dove è possibile incontrarsi e scambiarsi le rispettive esperienze e in cui trovare personale qualificato a cui fare riferimento in caso di necessità.

Il centro è aperto dalle ore 8 alle ore 18 dal lunedì al venerdì e può ospitare 30 pazienti.

Il centro diurno è accreditato dalla Regione Lombardia e si colloca come servizio intermedio tra il servizio di assistenza domiciliare e la struttura residenziale.
L’iniziativa si rivolge principalmente a malati di Alzheimer ancora parzialmente autosufficienti e inseriti nel proprio nucleo familiare.
Il centro collabora con varie scuole professionali e università per la preparazione e il tirocinio di personale qualificato: ASA e OSS – infermieri – psicologi – educatori professionali.

LA STORIA

Dopo molte vicissitudini nel 1995 il Comune di Monza ha ceduto alla nostra associazione un’area per la realizzazione di un centro diurno sperimentale per malati di Alzheimer: i lavori sono iniziati nel 1997.

Nel 2000 alcuni familiari di malati di Alzheimer hanno costituito una cooperativa per la gestione della struttura che ha aperto ufficialmente il 1° giugno del 2000.

Nel giugno del 2006 sono iniziati i lavori per la realizzazione del secondo centro diurno dell’associazione per malati di Alzheimer a Monza.